Conservatorio "Tito Schipa"

Istituto Superiore di Studi Musicali - Lecce

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Organo

DURATA DEL CORSO

10 anni suddivisi in 3 periodi:

 

        - periodo INFERIORE (5 anni)

        - periodo MEDIO (3 anni)

        - periodo SUPERIORE (2 anni)

 

ESAMI DI COMPIMENTO

Compimento INFERIORE alla fine del 5° anno

Compimento MEDIO alla fine del 8° anno

Compimento SUPERIORE (DIPLOMA) alla fine del 10° anno

Per sostenere gli esami di compimento bisogna aver conseguito le licenze delle materie complementari previste nel periodo.

 

MATERIE COMPLEMENTARI

Teoria, solfeggio e dettato musicale: durata 3 anni nel periodo inferiore

Storia della musica: durata 2 anni nel periodo medio

Esercitazioni corali: durata 2 anni nel periodo superiore (senza esame finale di licenza)

 PROGRAMMA DIDATTICO INTERNO DI ORGANO E COMPOSIZIONE ORGANISTICA

 

AMMISSIONE AL I° CORSO

 

Provare di possedere quelle disposizioni naturali, necessarie ad una buona riuscita negli studi musicali, sottoponendosi a :

 

a)    SCALE  :      maggiori e minori (mel. e armoniche) per moto parallelo ad una sola ottava (a scelta dalla Commissione);

 

b)    Uno studio (a scelta dalla commissione) fra 6 presentati dal candidato, scelti tra:

 

-  Trombone:   Il mio primo libro per lo studio del pianoforte,

 

- Czerny      :   100 Studi giornalieri;

 

 

c)     POZZOLI   o   KUNZ  (Canoni)  : Un Canone a scelta dalla Commissione  tra 5 presentati dal candidato;

 

d)    CLEMENTI                                 :  Una Sonatina fra le più semplici a scelta dal candidato;

 

 

TESTI CONSIGLIATI PER L’AMMISSIONE AL I° CORSO:

 
Scale maggiori e minori melodiche e armoniche per moto retto

 

1.    ROSSOMANDI             :   Guida allo studio tecnico del pianoforte   Fasc. I

2.    HANON                         :   Il pianista virtuoso

3.    CZERNY                        :  100 Studi giornalieri

4.    CZERNY                        :  30 Studi del meccanismo   Op. 849

5.    HELLER                         :  Studi   Op. 47

6.    BACH                             :  19 pezzi facili  -  23 pezzi facili

7.    CLEMENTI                    :  Sonatine

8.    MOZART – KULHAN  :  Sonatine

 

I° CORSO

 

PIANOFORTE:

 

Scale maggiori e minori (mel. e armoniche) per moto retto;

 

1.    ROSSOMANDI            :   Guida allo studio tecnico del pianoforte  Fasc. I

 

2.    HANON                        :     Il pianista virtuoso

 

3.    CZERNY                      :    100 Studi giornalieri

 

4.    CZERNY                      :      30 Studi del meccanismo  Op. 849

5.    HELLER                      :     Studi   Op. 47

 

6.    BACH                           :     19 Pezzi facili  -  23 Pezzi facili

 

7.    CLEMENTI                 :    Sonatine

 

8.    MOZART - KULHAN: Sonatine

 

 

ESAME DI PROMOZIONE O DI IDONEITA’ AL II° CORSO:

 

a)  Una scala maggiore e minore (mel. e armonica) a 2 ottave

      per moto retto scelte dalla commissione;

 

b)  Uno studio presentato fra 7 presentati dal candidato tra i seguenti testi:

 

- Czerny:    100 Studi giornalieri;

- Czerny:      30 Studi del meccanismo;

- Heller  :   Studi op. 47;

   

c)   Un brano a scelta dalla Commissione fra 3 presentati dal candidato tratto

      da Bach: dai “19 ai 23 pezzi facili”;

 

d) Una sonatina scelta tra Clementi  -  Mozart  -  Kulhau  -  Dussek

 
 
II° CORSO

 
PIANOFORTE

 
Scale maggiori e minori melodiche e armoniche per moto contrario a 2 ottave

 

1.    ROSSOMANDI                       :  Guida per lo studio tecnico del pianoforte   Fasc. II

 

2.    HANON                                   :  Il pianista virtuoso

 

3.    CZERNY                                 : 30 studi del meccanismo

 

4.    POZZOLI                                :  24 studi di facile meccanismo

 

5.    CLEMENTI                             :  Preludi ed esercizi

 

6.    BACH                                      :  Invenzioni a 2 voci

 

7.    HELLER                                  :  Studi   Op. 46  -  47

 

8.    CLEMENTI                             :  Sonate

 

 
ORGANO

 

1.    A. RIZZATO                            : Il pedale organistico            Ed. G.S.M.

2.    F. GERMANI                           : Studi per il pedale                Parte I   Ed. De Sanctis

 

3.    MOLFINO  -  DE MONTE      : Lo studio dell’organo           Ed. Carish

 

4.    O. RAVANELLO                     : Cento studi ed esercizi         Ed. Zanibon

 

5.    Lettura di facili pagine della letteratura del ‘700 organistico italiano

 
 
ARMONIA

 

1.    RIMSKY  -  KORSAKOF    : Trattato pratico di armonia

 

2.    G. FARINA                           : Trattato di armonia     vol. I

 

 

ESAME DI PROMOZIONE O DI IDONEITA’ AL III° CORSO:

 

a)  Una scala maggiore e minore (mel. e armonica) a 2 ottave per moto retto e contrario

a scelta dalla Commissione,

 

b)  Uno Studio sorteggiato fra 8 presentati dal candidato tra le seguenti opere:

 

- Czerny:      30 Studi del meccanismo;

- Pozzoli:      24 Studi di facile meccanismo;

- Clementi:   Preludi ed esercizi;

 

c)   Una invenzione a 2 voci scelta dalla Commissione fra 5 presentate dal candidato

 

d)  Una Sonata di Clementi o Haydn;

 

 
III° CORSO
 
Scale per terze e seste semplici nei modi maggiore e minore a 2 ottave

 

 
1.    CZERNY                       :  La scuola della velocità                           Op. 299

 

2.    POZZOLI                      :  30 studi di media difficoltà

 

3.    CRAMER                      :  60 studi

 

4.    BACH                            :  Invenzioni a 3 voci

 

5.    BACH                            :  Suites francesi

 

6.    HADYN o MOZART    :  Sonate

 

7.   Composizioni clavicembalistiche

 

 
ORGANO

 

1.    ESPOSITO            : Antologia organistica                          Ed. Carrara

 

2.    FUSER                  : Classici italiani dell’organo                Ed. Zanibon

 

3.    FRESCOBALDI   : Fiori musicali                                      Ed. Sat. Verona    oppure Barenreiter

 

 
ARMONIA

 

1.    RIMSKY - KORSAKOF    :  Trattato pratico di armonia

 

2.    G. FARINA                         :  Trattato di armonia                                           Vol. I

 

 

ESAME DI PROMOZIONE E/O  D’IDONEITA’ AL IV° CORSO

 
PIANOFORTE:

 

a)  Una scala maggiore e minore (mel. e armonica) a 4 ottave per moto retto  -  contrario e per terza, scelta dalla Commissione;

 

b)  Uno Studio (scelto dalla Commissione) fra 8 presentati dal candidato tra:

 

- Czerny:        Scuola della velocità  - op. 299;

- Pozzoli:        30 Studi di media difficoltà;

- Cramer:        60 Studi;

 

c)   Una invenzione a 3 voci (scelta dalla Commissione) fra 3 presentate dal candidato;

 

d)  Una Sonata di Hadyn o Mozart;

 

e)  Una Composizione clavicembalistica a scelta del candidato;

 

 

ORGANO:

 
Armonia:

 

v     Un basso da armonizzare con accordi di settima;

 

v     Esecuzione di uno studio per manuale e pedale a scelta dalla Commissione fra 3 presentati dal candidato, tratti dalle seguenti opere:

 

RAVANELLO:     100 Studi ed Esercizi;

REMONDI      :     Gradus ad Parnassum;

 
IV° CORSO

 

 
PIANOFORTE

 
Scale maggiori e minori per terze e seste semplici, melodiche ed armoniche, a 4 ottave

 

1.    CRAMER          :  60 studi

 

2.    CZERNY           :  50 studi brillanti

 

3.    CLEMENTI       : Gradus ad Parnassum

 

4.    BACH                : Suites inglesi

 

5.    BACH                 : Clavicembalo ben temperato       vol. I

 

6.    BEETHOVEN    : Una sonata tra 5, 9, 4

 

7.    Composizioni clavicembalistiche

 

 
ORGANO

 

1.    BOSSI TEBALDINI     : Studi per il pedale solo

 

2.    SCHNEIDER                : Studi per organo   Op. 67                       Ed. Peters

 

3.    RENNER                      : Trii

 

4.    BACH                           : Orgel buchlein                                      Ed. Peteres

 

5.    RHEIBERGER            : Trii

 

6.    FUSER                         : Classici italiani dell’organo

 

7.    ESPOSITO                   : Antologia organistica

 

8.    FRESCOBALDI          : Fiori musicali

 
 
ARMONIA

 

1.    RIMSKY – KORSAKOF    :  Trattato pratico di armonia

 

2.    G. FARINA                          : Trattato di armonia      vol. II

 

 
CONTRAPPUNTO

 

KOECHLIN :  Compendio di regole per il contrappunto         Ed. Curci

 

 
ESAME DI PROMOZIONE O DI IDONEITA’ AL V° CORSO

 

PIANOFORTE:

 

a)  Una scala maggiore e minore 8mel. e armonica) a 4 ottave per moto retto – contrario – terza e sesta, a scelta dalla Commissione,

 

b)  Uno Studio a scelta dalla Commissione fra 3 presentati dal candidato, tra le seguenti opere:

 

- Cramer:        60 Studi;

- Czerny:          50 Studi brillanti;

 

c)   CLEMENTI: “Gradus ad Parnassum”, uno Studio scelto dalla Commissione

                              tra i nn. 5 e 7 della numerazione originale;

 

d)  Due tempi, (a scelta del candidato) tra le Suites inglesi in LA min. e SOL minore;

 

e)  Un movimento (a scelta del candidato) tra le Sonate di Mozart o tra le seguenti Sonate di Beethoven: nn. 4 – 5- 9;

 

 

ORGANO:

 

Armonia:             Armonizzare a 4 parti un Corale;

 

Contrappunto:    Contrappuntare un tema a 2 parti nello stile fiorito;

 

BOSSI e TEBALDINI: Uno studio per pedale solo, scelto dalla Commissione, fra 5 presentati dal candidato;

 

SCHEIDER:  Uno studio, a scelta dalla Commissione, fra 3 presentati dal candidato;

 

RENNER o REINBERGER: Un trio a scelta dal candidato;

 

J. S.  BACH: “ dell’ Orgelbuchlein” un Preludio al Corale a scelta del candidato;

 

 
V° CORSO

 

 
PIANOFORTE

 
Scale nei modi maggiore e minore, per terza e per sesta, melodiche e armoniche, a 4 ottave

 

1.    CLEMENTI       :      Gradus ad Parnassum                        ( 5, 7, 9, 24, 28, 44)

 

2.    BACH                :      Clavicembalo ben temperato                     (9, 12, 17)

 

3.    BEETHOVEN   :      Una sonata    a scelta tra                               4, 5, 9
ORGANO

 

1.  BOSSI TEBALDINI         :    Studi per il pedale solo

 

1.    SCHNEIDER                   :    Studi per organo      Op. 67       Ed. Peters

 

2.    RENNER                         :    Trii

 

3.    BACH                              :    Orgel Buchlein           Ed. Peters

 

4.    RHEINBERGER             :   Trii

 

5.    FUSER                             :   Classici italiani dell’organo

 

6.    ESPOSITO                       :   Antologia pianistica

 

7.    FRESCOBALDI               :  Fiori musicali                             

 

 
ARMONIA

 

1. RIMSKY   -  KORSAKOF        :  Trattato pratico di armonia

 

2.G. FARINA                                 :  Trattato di armonia           vol. II

 

 
CONTRAPPUNTO

 

1. KOECHLIN      : Compendio di regole per il contrappunto          Ed. Curci

 
PROGRAMMA PER L’ESAME DI COMPIMENTO INFERIORE:

 

A)   Prove di Pianoforte:

 

a)  Esecuzione d’uno studio estratto a sorte fra i seguenti del Gradus di Clementi:  n.5, 7, 9, 24,     28, 44;

 

b)  Esecuzione d’un preludio e fuga di Bach estratto a sorte fra i seguenti numeri: IX, XII, XVII;

 

c)   Esecuzione d’una sonata di Beethoven scelta fra le seguenti: do minore, n. 5; mi maggiore, n. 9; mi b., n 4;

 

d)  Lettura a prima vista di una breve e facile composizione;

 
B)   Prove di Organo:

 

a)  Esecuzione d’uno studio estratto a sorte fra 10 preparati per solo pedale del metodo del Bossi e Tebaldini;

 

b)  Esecuzione d’uno studio (manuale e pedale) estratto a sorte fra 6 dei più facili del << Gradus Ad Parnassum>> del Remondi oppure dai 24 studi  I Vol. dello Scheider (ed. Peters);

 

c)   Esecuzione di un trio scelto tra i più facili del Renner (Ed. capra) e fra quelli del Rheinberger (Ed. Forberg, Lipsia);

 

d)  Improvvisazione all’organo di un piccolo giro armonico a 4 parti con modulazioni alle tonalità vicine prestabilite dalla Commissione;

 

e)  Contrappunto a tre parti, per iscritto in stile fiorito imitato, nel tempo massimo di tre ore, un breve tema dato dalla Commissione e posto dal candidato prima nella parte acuta, poi nella grave;
 

 
 
VI° CORSO

 
ORGANO

 

1.    J. S. BACH          :        Sonate in trio

 

2.    J. S. BACH          :        Composizioni di media difficoltà scelte dai volumi II, III, IV, VIII  o IX

        dell’edizione          Ed. Peters

 

3.   C. FRANK           :        Composizioni per organo

 

Composizione originali per organo, di media difficoltà, scelte tra autori antichi e moderni, italiani e stranieri

 

COMPOSIZIONE

 

1.    Contrappunto a 4 voci

 

2.    Imitazioni e canoni

 

3.    Contrappunto doppio

 

 

ESAME DI PROMOZIONE O DI IDONEITA’ AL VII° CORSO:

 

a)    FRESCOBALDI: “Fiori Musicali”

 

Una composizione (a scelta dalla Commissione) fra 3 presentate dal candidato;

 

b)    Una composizione a scelta dal candidato tra i seguenti autori:

 

Pasquini – Merulo – Gabrileli – Mayone – Galuppi – Muffat – Froberger – Cavazzoni – Valery – Scarlatti – Clerambault;

 

c)     Un Preludio e Fuga di Bach tra i più semplici o dai Piccoli Preludi e Fuga (a scelta del candidato), e un Corale;

 

d)     Un’opera di media difficoltà scelta dal candidato fra i seguenti autori : Buxtehude – Pachelbel – Bruhms – Bohm – Lubek;

 

e)    Una composizione (scelta dalla Commissione) fra 3 presentate dal candidato, tratta dalla “Messa pour les Paroisses” di F. Couperin;

 

f)      Accompagnamento di una facile melodia gregoriana di genere sillabico;

 

g)    Esposizione di una fughetta a 2 parti in due ore;

 

VII° CORSO

 

ORGANO

 

1.    M. E. BOSSI                  : Studio sinfonico

 

2.    J. S BACH                     : Composizioni scelte dai volumi II e III - IV             Ed.  Peters

 

3.   C. FRANK                     : composizioni per organo

 

Scelta di composizioni originali per organo di autori italiani e stranieri, dagli antichi ai contemporanei.

 

Pratica di registrazione

 

Accompagnamento delle melodie gregoriane. Lettura a prima vista e trasporto. Costruzione dell’organo (nozioni)

 

COMPOSIZIONE

 

Fuga a due parti per organo

ESAME DI PROMOZIONE O DI IDONEITA’ ALL’VIII° CORSO:

 

a)  FRESCOBALDI: una composizione tratta dai “Fiori Musicali”, sorteggiata fra tre presentate dal candidato;

 

b)  Un Preludio o Toccata o Fantasia e Fuga di J. S. Bach, a scelta del candidato, e un Corale sorteggiato fra 3 presentati;

 

c)   Un Preludio e Fuga di Mendelssohn, a scelta del candidato;

 

d)  C. FRANK: Un brano scelto dal candidato tra i seguenti:

 

v     preludio, Fuga e Variazione;

v     pastorale;

v     pezzo eroico;

 

e)  Accompagnamento scritto di un’antifona gregoriana di genere sillabico;

 

Esposizione a 2 parti su un tema assegnato dalla Commissione nel tempo massimo di 3 ore;

 

VIII° CORSO

 

ORGANO

 

1.    G. FRESCOBALDI              : Fiori musicali            Ed. Sat   Verona oppure  Ed. Barenreiter

 

2.    J. S. BACH                            : Corali dai volumi VI e VII                Ed. Peters

 

3.    J.S. BACH                             : Composizioni dai volumi II, III, IV, VIII     Ed. Peters

 

4.    MAX REGER                        : Composizioni per organo di media difficoltà

 

5.    C. FRANK                              : Composizioni per organo      Ed. Peters o Duzand o Dover

 

Composizioni originali di autori italiani e stranieri, dagli antichi ai contemporanei.

 

Pratica di registrazione. Accompagnamento improvvisato e trasportato di melodie gregoriane. Lettura a prima vista e trasporto. Lettura di partiture vocali a 3  voci nelle chiavi antiche

 

COMPOSIZIONE

 

Fuga a due parti per organo

 

PROGRAMMA PER L’ESAME DI COMPIMENTO MEDIO:

 

1.    A) Esecuzione di un Preludio e Fuga di Bach estratto a sorte fra due preparati e scelti dal II, III, e IV volume dell’Edizione Peters;

 

b) Esecuzione di una composizione tra le più importanti per organo del Frescobaldi estratta a sorte fra le tre preparate e scelte dal candidato nell’edizione Maurice Senart di Parigi, revisione Bonnet (Fiori Musicali);

 

2.    A) Esecuzione di una Sonata o di una Preludio e Fuga per organo di Mendelssohn;

b) esecuzione di una composizione per organo di Cèsar Franck estratta a sorte fra le seguenti : Pezzo eroico – Pastorale in mi maggiore – Preludio, fuga e variazioni in SI minore;

 

3.    A) Lettura a prima vista di un facile brano per organo con pedale obbligato e trasporto di un tono sopra o sotto di un altro brano per solo manuale;

b) Lettura a prima vista di un facile brano di partitura vocale a 3 voci nelle proprie chiavi;

 

4.    Interpretazione sull’organo di un facile pezzo assegnato dalla Commissione, previo studio di 3 ore a porte chiuse;

 

5.    Composizione di una fughetta a due parti su tema dato per organo (solo manuale), previo studio di 8 ore a porte chiuse;

 

6.    Accompagnamento di una melodia gregoriana di genere sillabico nel modo originale; accompagnamento e trasporto di un’altra pure di genere sillabico;

 
Prove di cultura:

a) Storia dell’organo. Dare prova di conoscere la tecnica, costruzione e registrazione dell’organo, nonché i migliori autori antichi e moderni di musica organistica e i trattati didattici più noti;

IX° CORSO

 

ORGANO

 

1.    FRESCOBALDI        :  Toccate dal I e il II libro               Ed. Zanibon o Suvini-Zerboni

 

2.    J. S. BACH                :  Composizioni dai volumi II, III, IV     Ed. Peters

 

3.    J. S. BACH                :  Sonate in trio

 

4.    J. S. BACH                :  Corali dai volumi VI, VII         Ed. Peters

 

5.    MAX REGER            :  Grandi composizioni per organo

 

6.    C. FRANK                  :   Composizioni per organo

 

7.    M. E. BOSSI               :   Composizioni per organo         Ed. Peters

 

Scelte di composizioni difficili, originali, per organo, di autori italiani e stranieri: dagli antichi ai contemporanei. Teoria del canto gregoriano. Accompagnamento di melodie gregoriane nel modo originale e trasportato.

 

Improvvisazione in stile fugato.

 

Lettura a prima vista e trasporto.

 

Lettura a prima vista di partiture vocali a 4 voci nelle chiavi antiche.

 

Letteratura organistica.

  

COMPOSIZIONE:

 

Fuga a 3 parti per organo

 
ESAME DI PROMOZIONE AL X° CORSO:

 

a)  Una Toccata di Frescobaldi tratta dal “ Primo e Secondo libro delle Toccate”, a scelta del candidato;

 

b)  Un Corale importante sorteggiato fra 3 presentati dal candidato;

 

c)   Una Sonata in trio di J. S. Bach scelta dal candidato;

 

d)  Un brano di J. S. Bach:

 

v−   Passacaglia e Thema Fugatum;

v−   Preludio e Fuga in RE maggiore;

v−   Toccata, Adagio e Fuga in DO maggiore;

v−   Fantasia e Fuga in FA maggiore;

v−   Preludio e Tripla Fuga in MI b. maggiore;

 

e)  C. FRANK o M. BOSSI: Un brano a scelta del candidato fra quelli di programma;

 

f)    Esposizione di una fuga a tre parti su tema assegnato dalla commissione nel tempo di 3 ore;

 

g)  Conoscenza della teoria del canto gregoriano;

 
X° CORSO

 

ORGANO

 

1.    J. S. BACH              : Sonate in trio

 

2.    J. S. BACH              : Passacaglia ed il Clavierubung completo

 

3.    J. S. BACH             : I sei corali editi da Schubler

 

4.    J. S. BACH             : I diciotto grandi corali di Lipsia

 

5.    C. FRANK              : Composizioni per organo

 

6.    M. E. BOSSI           : Composizioni per organo

 

7.    MAX REGER         : Composizioni per organo

 

8.    F. LISZT                 : Preludi e fuga su B. A. C. H

 

 Scelta di composizioni originali per organo antiche, moderne e contemporanee,  difficili e di autori di ogni nazionalità.

 

Nozioni di organaria  (storia e costruzione dello strumento)

 

Canto gregoriano: teoria.

 

Accompagnamento delle melodie gregoriane nei modi originali e trasportati.

Analisi dei vari metodi didattici per organo.

 

Improvvisazione nello stile fugato e nelle varie forme musicali.

 
COMPOSIZIONE:

 

Fuga a tre parti per organo

 

Mottetto ad una voce con accompagnamento d’organo

 

PROGRAMMA PER L’ESAME DI COMPIMENTO SUPERIORE (DIPLOMA):

 

1.    A) Esecuzione di una composizione per organo scelta tra le seguenti di Bach:

 

v−   Passacaglia in DO minore;

v−   Fantasia e Fuga in SOL minore;

v−   Toccata Adagio e Fuga in DO maggiore;

v−   Preludio e Tripla Fuga in MI b.;

v−   Preludio e Fuga in Re maggiore;

b) Esecuzione di un importante Corale per organo di Bach estratto a sorte fra due scelti dai     volumi V, VI, VII dell’edizione Peters;

 

2.    A) Esecuzione di una composizione di Cèsar  Franck  o di Marco Enrico Bossi estratta a sorte tra le seguenti:

Franck: 3 corali, Priére in Do minore – Finale in Si b. – M. E. Bossi: Pezzo eroico, Tema e variazioni, Studio sinfonico;

b) Esecuzione di una composizione moderna scelta dal candidato;

 

3.    Interpretazione sull’organo di un pezzo di media difficoltà assegnato dalla Commissione previo studio di tre ore;

 

4.    A) improvvisazione all’organo di un breve preludietto o versetto su facile tema assegnato dalla Commissione;

            b) Composizione di una fughetta a tre parti per organo su tema assegnato dalla Commissione;

            c) Composizione di un breve mottetto ad una voce con accompagnamento di organo su testo latino assegnato dalla Commissione;

            Durante tale prova e quella precedente, di cui alla lett. b) per le quali sono assegnate, rispettivamente, 12 e 10 ore di tempo disponibile, ciascun candidato rimarrà chiuso in apposita stanza.

 

5)   a) Accenno con la voce, e di poi accompagnamento con l’organo, di una melodia gregoriana                                                          

(genere neumatico) nella modalità originale, e di un’altra trasportandola;

b) Lettura a prima vista di un brano di partitura vocale a 4 voci nelle proprie chiavi;

c)Trasporto di una tonalità di un facile brano per organo;

 

Prova di cultura:

 

Discussione sul metodo d’insegnamento dell’organo e sulla teoria del canto gregoriano.

Ultimo aggiornamento Giovedì 04 Febbraio 2010 13:55  

Obtener Plugin Flash para visualizar este reproductor


English (United Kingdom)

Annunci

ATTIVITA' ARTISTICA
 
Per notizie su iniziative artistiche
e su attività di produzione e
ricerca del Conservatorio di Musica
T. Schipa" di Lecce
consultare il sito
"EVENTI E PRODUZIONI"
al seguente link 
http://comunicatischipa.altervista.org/Comunicati_Schipa/Home/Home.html
o la pagina Facebook
“Eventi e Produzioni" 
https://www.facebook.com/pages/Produzioni-ed-Eventi-Conservatorio-Tito-Schipa-Lecce/310163039014594?sk=wall
 
* * * * * 
 
APERTURA SEGRETERIA

Si ricorda alla gentile l'utenza che lo sportello di SEGRETERIA effettua il seguente orario di apertura al pubblico:

lunedì' - mercoledì e venerdì dalle ore 9,30 alle ore 12,30.

* * * * * 

 
Carta dei servizi e servizio counseling ADISU Puglia - Lecce

La Carta dei Servizi nel segno della partecipazione e della trasparenza.

Adisu Lecce mette a disposizione la Carta dei propri servizi ed un pieghevole sul Servizio di Counseling psicologico.

Leggi tutto...
 
D.D. prot. n.3634 del 08/10/2013 a.a.2013/14

Anno accademico, esami, festività

* * * * * 

 
Sessioni d'esame Bienni e Trienni - Scadenze

Esami di profitto ed esame finale di diploma accademico

* * * * *